Tagliere Lavagna
Riciclo Creativo

Tagliere Lavagna

Un tagliere trasformato in una bella lavagnetta: un riciclo creativo molto utile!

Ebbene si, ho in casa un bel po’ di taglieri in legno da riciclare.

Come vi avevo accennato nel precedente post: “Riciclo Tagliere“, li avevamo comprati perché ci servivano per la festa di pensionamento di mio papà e poi, dopo quell’occasione, non li abbiamo più utilizzati. Penso sia inutile tenere le cose chiuse a lungo negli scatoloni pensando: “Magari un giorno mi servira!“. Preferisco non accumulare e impiegarle, magari, in modi diversi rispetto all’uso comune.  

Tagliere Lavagna
Questa volta ho voluto rendere ancora più utile questo tagliere e trasformarlo in una lavagnetta. Ho steso due mani di acrilico verde pastello, una mano di vernice effetto lavagna nella parte centrale e, infine, con la cera trasparente ho protetto solo la parte dipinta di verde. Ovviamente, non ho messo la cera sulla parte effetto lavagna perché, altrimenti, non sarebbe stato possibile scriverci sopra.

Come tocco finale ho applicato, con la colla a caldo, una specie di passamaneria ondulata e un fiocco con ciondolo di recupero.

Tagliere Lavagna Tagliere Lavagna

Questo nuovo uso del tagliere mi piace molto. Ritengo sia elegante e, allo stesso tempo, anche utile. Arrederebbe con stile una bella cucina Shabby o Country.

I taglieri da riciclare, a casa mia, non sono ancora finiti! Me ne rimangano un paio, ma per il momento ho altre idee, per la testa, da realizzare. 😉

 

Tagliere Lavagna ultima modifica: 2015-10-12T14:10:41+00:00 da Deborah Benedetti
Post Precedente Prossimo Post

Ti potrebbero anche interessare:

2 Commenti

  • Rispondi Bianca 14 ottobre 2015 at 11:54

    Che bello, molto raffinato. In effetti il tagliere si presta a molti ricicli creativi da parete:-))

    • Rispondi Deborah Benedetti 14 ottobre 2015 at 13:03

      Grazie Bianca! Si è vero! Una volta lo avevo fatto come porta post-it. Molto carino anche in quella versione..

    Lascia il tuo commento