Contenitori Portagioie
Riciclo Creativo

Contenitori Portagioie

Raffinati contenitori portagioie per un’elegante idea di riciclo creativo

Contenitori PortagioieOriginariamente, questi contenitori, erano in legno grezzo e quindi poco decorativi. Per renderli più carini e utilizzabili come oggetti d’arredo, mi era stato chiesto di dipingerli di bianco.

Essendoci impressa, sul lato posteriore dei contenitori, una scritta marrone, per prima cosa ho steso il Primer per legno in modo da riuscire a coprire bene la scritta. Ad asciugatura ultimata, ho steso due passate di colore acrilico bianco. Come finitura ho scelto la cera trasparente, in modo da proteggere la superficie e renderla più gradevole al tatto.

Ovviamente, oltre a dipingere i contenitori di bianco, ho voluto renderli più decorativi, personalizzati e vicini al mio stile.

Contenitori Portagioie Contenitori Portagioie

Come decorazione ho scelto di applicare, sul lato frontale, del pizzo utilizzando la colla a caldo. Per personalizzare i contenitori portagioie, ho applicato due cuoricini in legno con l’iniziale della persona che me li ha commissionati.

Grazie al riciclo creativo, da semplici e anonimi contenitori, sono riuscita a trasformarli in graziosi, eleganti e personalizzati portagioie.

Contenitori Portagioie ultima modifica: 2016-09-18T14:13:18+00:00 da Deborah Benedetti
Post Precedente Prossimo Post

Ti potrebbero anche interessare:

4 Commenti

  • Rispondi Giulia 20 settembre 2016 at 9:08

    Era da un po’ che non passavo di qua: bellissimo refashion questo 🙂
    Ho in mente qualcosa di simile per infilarci i vasetti di vetro dai quali ho rimosso la cera delle candele quest’estate, vediamo se ce la faccio.
    Un bacione 🙂

    • Rispondi Deborah Benedetti 20 settembre 2016 at 18:34

      Grazie Giulia!
      Certo che ce la farai! Non ho dubbi…sei bravissima!
      Un bacione anche a te! 🙂

  • Rispondi Anonimo 20 settembre 2016 at 19:36

    hai creato qualcosa di veramente elegante e che volendo si presta ad usi diversi… complimenti!
    lori

  • Lascia il tuo commento